Partner

L’Associazione Corviale Domani opera nel Quadrante Corviale (Municipi XI e XII) fin dal 2008 come aggregazione informale di un gruppo sempre più numeroso di Associazioni, Enti, Istituzioni, Istituti di ricerca, Operatori ed Esperti di diversi ambiti disciplinari, avviando in modo spontaneo un percorso di progettazione partecipata dal basso per coinvolgere l’insieme della Comunità di Corviale, dell’intero Quadrante con i suoi 1350 ettari di parchi (Tenuta dei Massimi, Valle dei Casali, Casetta Mattei, Bravetta, Trullo, Magliana Vecchia) e della Città Capitale con cui interagisce. Si costituisce formalmente nel 2013. L’obiettivo è di affrontare lo sviluppo urbano e sociale con un approccio globale: integrare politiche diverse; potenziare l’economia; creare e assicurare spazi pubblici e infrastrutture di qualità; progettare il territorio integrando l’urbano e il rurale; salvaguardare e valorizzare i beni paesaggistici e architettonici, sia storici che contemporanei; agevolare, offrendo spazi ad hoc, le politiche e fruizioni culturali; portare in posizione primaria il tema dell’istruzione e formazione; migliorare l’ambiente e l’efficienza energetica; valorizzare le diversità come un bene da tutelare. Il Palazzo di Corviale, affettuosamente chiamato “ Il Serpentone” e con il suo territorio, a distanza di tanti anni rappresenta un “palcoscenico privilegiato” sia per la comunità scientifica che per quella politica. Un’attenzione che risiede nella “straordinaria unicità che è stata al contempo la fonte della sua discriminazione”. www.corviale.com è il giornale on line promosso da Corviale Domani, un giornale che pone al centro della sua linea editoriale il vissuto e lo sviluppo delle periferie che tratta e aggrega i temi della rigenerazione urbana, delle Smart city e Smart community, delle start up, dell’economia sostenibile e verde, del riuso riciclo rigenera, dello sharing. Argomenti e buone pratiche che trovano riscontri e connessioni con il disagio sociale nelle sue diverse espressioni e soluzioni.